EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Pagamento bollettini postali online: come e quando si effettua?

pagamento bolletini postali online

Dover andare ogni volta in banca o alle poste per effettuare dei pagamenti è una vera seccatura: oltre al fatto di dover sborsare un po’ di soldi infatti si deve anche perdere del tempo stando in fila aspettando il proprio turno. Per fortuna è possibile fare il pagamento di bollettini postali online: si tratta di una soluzione comoda che di sicuro fa risparmiare qualche minuto prezioso (e forse anche qualche centesimo): vediamo come e quando si effettua.

Quando si effettua il pagamento di bollettini postali online?

Basta un computer o uno smartphone e una connessione ad internet per fare il pagamento di bollettini postali online: ormai quasi tutti gli istituti di credito permettono ai loro clienti di effettuare queste operazioni in modo semplice e con pochi passaggi. Visto che parliamo di bollettini postali, la soluzione che andiamo a conoscere è quella proposta proprio da Poste Italiane: per poter sfruttare il servizio è necessario registrarsi al sito www.poste.it (i correntisti BancoPosta o i proprietari di carta PostePay probabilmente sono già in possesso delle credenziali per accedere ai servizi del portale); una volta dentro l’area riservata basterà cliccare sulla voce Paga bollettino per iniziare la procedura. La prima cosa da fare è selezionare il tipo di bollettino: si possono pagare i bollettini precompilati (quelli che in basso a destra riportano il codice 674 o 8896), i bollettini PA, i bollettini bianchi (quelli che vanno compilati dall’utente e che hanno in basso a destra il codice 123 o 451), bollettini MAV, imodelli F24 e il bollo auto.

Come effettuare il pagamento

Dopo aver selezionato il tipo di bollettini bisognerà inserire i dati necessari per effettuare il pagamento (il codice di tre cifre in basso a destra, il codice a 18 cifre che si trova in basso a sinistra, il numero di conto corrente su cui effettuare il pagamento, l’importo da pagare) e poi si conferma l’operazione. È possibile fare il pagamento di bollettini postali online con la carta PostePay, tramite il sito BancoPosta o altre carte aderenti ai circuiti Mastercard. Visa, Visa Electron, Maestro e V-Pay. Le ricevute del pagametno vengono inviate in formato PDF all’indirizzo email del cliente. I bollettini si possono pagare online anche tramite i servizi di home banking dei vari istituti bancari: anche se ci può essere qualche piccola variazione, la procedura è simile a quella che abbiamo appena descritto; si accede nella propria area riservata, si seleziona la voce relativa al pagamento dei bollettini, si inseriscono i dati necessari e si conferma l’operazione.